☀️  Sconti fino al 65% sui solari. CLICCA QUI per scoprire la promo. ☀️

Assistenza clienti 3347720502    dal Lun. a Ven.: 9:00-12:30 - 15:30-18:00

☀️  Sconti fino al 65% sui solari. CLICCA QUI per scoprire la promo. ☀️

Microcircolo insufficiente: come reagire?

Microcircolo insufficiente: come reagire?

Al microcircolo sono legate diverse problematiche come gambe gonfie e dolenti ma anche cellulite e ritenzione idrica. Proviamo a scoprire la sua importanza e come riattivarlo

03/05/2022 08:38:00 | nowfarma

La microcircolazione è fondamentale per la salute dell’organismo, elemento chiave per della circolazione sanguigna.

Composta da una serie di vasi sottili che si diramano e raggiungono ogni parte del nostro corpo, svolge l’importante compito di nutrire le cellule e allontanare le scorie dalle cellule stesse e quando queste non vengono smaltite correttamente significa che il sistema non sta funzionando a regime.


Sintomi di microcircolo insufficiente

Soffrire di cattiva circolazione significa che il flusso sanguigno non è in grado di raggiungere in maniera corretta tutte le cellule e i tessuti, soprattutto quelli che si trovano alle estremità. In questa condizione il sangue trasporta soprattutto scorie e tossine, la quantità di ossigeno non è sufficiente e anche i nutrienti scarseggiano.

Alcuni fattori, poi, possono accelerare questo processo, come cattive abitudini, uno stile di vita non regolare e fattori ambientali e le condizioni del microcircolo sono aggravate anche da stress, depressione, insonnia e inquinamento.

Quali sono i sintomi dell’insufficienza venosa? Questi sono i segnali che qualcosa non sta funzionando a livello di microcircolo:

  • Piedi e mani gonfie
  • Caduta dei capelli
  • Metabolismo lento
  • Stanchezza fisica
  • Macchie cutanee
  • Mani e piedi freddi

Come riattivare il microcircolo

Pensi di avere problemi di microcircolo? Ecco alcune azioni da mettere in pratica per riattivare il funzionamento del microcircolo:

  • Bevi almeno 2 lt di acqua al giorno
  • Correggi le cattive abitudini
  • Pratica regolare attività fisica
  • Liberati dallo stress, puoi trovare sollievo praticando yoga e meditazione
  • Solleva le gambe per alleviare la pressione venosa e favorire il drenaggio

Tisane a base di estratti naturali possono rivelarsi molto utili per risolvere i tuoi problemi di insufficienza venosa, così come l’applicazione di prodotti in crema e gel che migliorano il microcircolo e l’andamento del flusso sanguigno.


Microcircolo insufficiente: i consigli di Nowfarma

Le cause della cattiva circolazione possono essere tante e in molti casi questo problema è imputabile a uno stile di vita sregolato e pessime abitudini come alcool, fumo e caffeina.

Anche l’assunzione di alcuni farmaci e diverse patologie possono compromettere il funzionamento del microcircolo e comportare insufficienza venosa.

In alcuni casi basterà rivedere le proprie abitudini per migliorare il proprio sistema linfatico e valutare l’utilizzo di alcuni prodotti per trovare sollievo a gambe e piedi pesanti.


Nowfarma consiglia:

Daflon Compresse per migliorare la fragilità capillare. 

Antistax Extra FreshGel trattamento rinfrescante per favorire l’ossigenazione dei vasi sanguigni.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici