☀️  Sconti fino al 65% sui solari. CLICCA QUI per scoprire la promo. ☀️

Assistenza clienti 3347720502    dal Lun. a Ven.: 9:00-12:30 - 15:30-18:00

☀️  Sconti fino al 65% sui solari. CLICCA QUI per scoprire la promo. ☀️

Lombalgia: come evitare che il mal di schiena fermi le nostre giornate!

Lombalgia: come evitare che il mal di schiena fermi le nostre giornate!

Quali sono le cause della lombalgia? E come rimediare per riportare maggior benessere? Ecco i consigli di Nowfarma

31/01/2022 17:30:00 | nowfarma

L’80% della popolazione mondiale ha, nel corso della sua vita, vissuto almeno due gravi episodi di mal di schiena, più o meno invalidanti. In Italia, si stima ne soffrano, in modo non saltuario, circa 15 milioni di persone.

I fattori che possono scatenare una lombalgia sono molti e variegati: si va dalle attività lavorative particolarmente pesanti o caratterizzate da una postura predisponente, alle attività sportive, dalla sedentarietà al sovrappeso.

Le tipologie di mal di schiena

Il Mal di schiena è un termine generico che descrive una sensazione di dolore o rigidità nella parte posteriore del corpo. Per curare al meglio il disagio è quindi necessario approfondire le cause che lo determinano, partendo dalla definizione del punto esatto di dolore.  

La dorsalgia si manifesta quando il dolore è localizzato nella zona superiore della schiena oppure nella zona delle scapole, mentre se è localizzato nella parte bassa si tratta di lombalgia.

Se viene invece coinvolto il nervo sciatico si parla di lombo-sciatalgia. In ultima analisi quando il mal di schiena colpisce la parte posteriore del bacino si parla di sacro-ileite.

 

Cosa possiamo fare?

L'esercizio fisico terapeutico può sia prevenire che curare il mal di schiena. Ovviamente deve essere adeguato, eseguito correttamente e deve interessare soprattutto le fasce muscolari che più contribuiscono all'equilibrio della colonna, non sottoponendo le strutture già sofferenti a carichi smodati.

Un consulto dal medico fisiatra è sempre opportuno, per comprendere il metodo più indicato per rinforzare i muscoli cruciali per il sostentamento della schiena e della colonna, come – ad esempio  - gli addominali. Anche il massaggio professionale può essere utile, ma solo nel caso in cui il dolore sia sostenuto prevalentemente da un muscolo contratto.

Per alleviare il dolore, invece, è possibile ricorrere a rimedi farmacologici o a trattamenti topici, quali creme, gel o cerotti medicali.  

 

Gli esteri cetilati (CFA)

Gli esteri cetilati sono acidi grassi somministrabili sia per via orale sia grazie all’applicazione topica. Migliorare la funzionalità articolare e la capacità di movimento e riducono la sintomatologia dolorosa.

Secondo i ricercatori i CFA sono in grado di garantire alle membrane cellulari maggiore integrità, oltre a stabilizzare la struttura lipidica, migliorandone il funzionamento e favorendone la rigenerazione e la riparazione.

 

I consigli di Nowfarma

PATCH CETILAR, cerotti per articolazioni, muscoli e tendini a base di esteri cetilici (CFA) – 5 pezzi.

CREMA CETILAR, trattamento che coadiuva il massaggio aiutando la capacità articolare e di movimento nelle affezioni articolari su base osteoartritica, a base di esteri cetilici (CFA).

TAPE CETILAR, striscia adesiva anelastica per articolazioni, muscoli e tendini a base di esteri cetilici (CFA).                           

                

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici