💋 Prova il MAKE UP LOVREN ! A partire da € 2,49 💋

Assistenza clienti 3347720502    dal Lun. a Ven.: 9:00-12:30 - 15:30-18:00

💋 Prova il MAKE UP LOVREN ! A partire da € 2,49 💋

Invecchiamento cutaneo: cause e rimedi

Invecchiamento cutaneo: cause e rimedi

La pelle, con l’avanzare dell’età, modifica le sue caratteristiche e il suo aspetto. Rallentare questo processo fisiologico è però possibile, mettendo in atto un’azione sinergica!

31/01/2022 17:30:00 | nowfarma

Cosa succede alla pelle con il trascorrere del tempo?

L’invecchiamento cutaneo ha origine nel derma, la parte più profonda della pelle.

Con l’aumentare dell’età, le cellule producono minor quantità di collagene e di elastina; il numero dei fibroblasti diminuisce e il tessuto “di sostegno” tende a cedere.

Anche il foto-invecchiamento, dovuto all’esposizione ai raggi solari, porta a una modificazione delle strutture profonde della pelle e a un “appiattimento” dell’epidermide, che perde quindi il suo turgore.

Nelle donne, inoltre, a partire all’incirca dai quarant’anni, si verifica una fluttuazione e poi un calo di estrogeni che induce una riduzione del film idrolipidico protettivo, rendendo la pelle più vulnerabile agli attacchi.

Come curare la propria pelle!

 

La pelle, soprattutto quella del viso, richiede attenzioni costanti, meglio se effettuate “su più fronti”: per avere risultati visibili e duraturi, infatti, è consigliato curare la pelle non sono a livello topico, ma anche mediante l’assunzione, attraverso la dieta, di tutti quegli elementi (vitamine, minerali, proteine…) di cui il nostro organismo abbisogna.

 

Il nostro viso deve, in primis, essere correttamente deterso e idratato, nonché purificato mediante l’utilizzo di prodotti che si legano alle tossine esogene ristagnanti nei tessuti e ne facilitano l’eliminazione.

 

Fondamentale, a qualunque età e in qualunque stagione, è la protezione solare: scegliamo di proteggere il nostro viso con una crema solare full spectrum, ossia che ci garantisca schermatura dai raggi UVA, UVB e IR, optando per un fattore di protezione (SPF) almeno pari a 30.

I vantaggi dell’applicazione di creme e sieri alla Vitamina C.

La Vitamina C assunta per via orale non è sufficiente per apportare benefici apprezzabili a livello cutaneo. Per questo, l’acido L-ascorbico viene utilizzato per formulare prodotti ad uso topico: creme, sieri, oli per il viso, maschere o gel ad azione protettiva, antiage e antiossidanti.

Applicata sulla pelle, la Vitamina C:

  • ha un effetto antiossidante, agendo contro il foto e crono invecchiamento
  • svolge un effetto antirughe
  • ha effetto schiarente sulle macchie cutanee
  • idrata
  • stimola il rinnovamento cellulare
  • contrasta la perdita di tono cutaneo
  • funge da barriera protettiva
  • stimola la biosintesi del collagene

I consigli di Nowfarma

AGE REPAIR FUSION WATER SPF50 Isdin, spray viso che protegge, ripara e contrasta i segni del foto invecchiamento. 

ESTETIC FORMULA Solgar, integratore alimentare per capelli, pelle e unghie, con vitamina C, zinco e rame.

GLOBAL REPAIR Filorga, crema anti età globale, dall’azione nutriente, ricostituente e rivitalizzante.

C E FERULIC Skin Ceuticals, siero antiossidante giorno, con vitamina C ed E in forma pura.  


 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici