Assistenza clienti 3347720502    dal Lun. a Ven.: 9:00-12:30 - 15:30-18:00
Alopecia da stress: come comportarsi

Alopecia da stress: come comportarsi

Conosciuta anche come alopecia psicogena, l’alopecia da stress colpisce molte persone in determinati momenti della loro esistenza. Ecco come comportarsi

03/10/2022 18:46:00 | nowfarma

L’alopecia da stress, in termini medici conosciuta come alopecia psicogena, è un disturbo che determina la perdita di capelli quando si attraversano momenti della vita particolarmente stressanti, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Questa patologia si manifesta con un progressivo diradamento del cuoio capelluto, principalmente in corrispondenza dell’attaccatura frontale. Gli esperti tricologici ritengono che questa perdita dei capelli si manifesti solitamente in un periodo che va dai 2 ai 4 mesi successivi all’evento stressante.

 

Le cause dell’alopecia da stress

Gli studiosi non hanno ancora colto tutte le sfumature che determinano l’alopecia psicogena. In linea generale però si ritiene che in caso di stress persistente il nostro organismo attivi l’asse ipotalamo-ipofisi-corticale del surrene, portando a una produzione ormonale eccessiva. Quando gli ormoni nel sangue sono in eccesso essi impediscono il normale funzionamento dei bulbi piliferi, indebolendo e assottigliando i capelli fino ad accompagnarli alla loro caduta.

 

I sintomi dell’alopecia psicogena

L’alopecia psicogena si presenta con un diradamento diffuso del cuoio capelluto, più o meno distribuito omogeneamente sulla superficie. Inoltre, è possibile che venga accompagnato dai seguenti sintomi:

  • Ipersecrezione sebacea: produzione eccessiva di sebo che ostruisce i follicoli piliferi;
  • Dolore all’attaccatura del cuoio cappelluto;
  • Sensazione di bruciore;
  • Debolezza delle unghie.

 

Alopecia da stress: come comportarsi?

Chiaramente il primo consiglio per evitare l’alopecia psicogena è quello di evitare situazione di forte stress psicofisico. Per riuscirci è necessario mantenere uno stile di vita sano, un’alimentazione adeguata ed evitare di portare corpo e mente alla sopportazione di affaticamenti troppo onerosi.

A livello alimentare, nel dettaglio, si consiglia di assumere cibi ricchi di proteine e vitamine B, moderare il consumo di alcolici ed evitare diete sbilanciate. Dal punto di vista delle abitudini è invece buona norma dormire 7-8 ore a notte, fare attività sportiva regolare per scaricare lo stress e non fumare.

L’ideale, in caso di alopecia da stress, è anche accompagnare queste abitudini con Bioscalin Attivatore Capillare. Si tratta di un prodotto strutturato proprio per accelerare la ricrescita del capello in caso di alopecia psicogena. Grazie alla sua molecola brevettata iSFPR-1 è in grado di inibire la molecola SFRP1 presente all’interno del bulbo, responsabile di frenare la crescita dei capelli.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici